Curriculum aggiornato al 12 settembre 2018

GreenGea snc svolge la propria attività per aziende e pubbliche amministrazioni.

Si occupa di consulenza ambientale a tutto tondo, con una particolare specializzazione nei campi della mitigazione e dell’adattamento ai cambiamenti climatici, della programmazione dello sviluppo territoriale, utilizzando strumenti quali la pianificazione energetica e la progettazione in agricoltura.

Alcuni dei servizi che GreenGea snc offre:

 

  • Sistemi di gestione ambientale (ISO 14001, EMAS, Ecolabel);

  • Piani d’Azione per l’Energia Sostenibile ed il Clima (PAESC - Patto dei Sindaci per il clima e l’energia);

  • Carbon Footprint e certificazione ISO/TS 14067 per aziende ed enti;

  • Rapporti sullo stato dell’Ambiente e della Sostenibilità;

  • Valutazioni d’incidenza ambientale;

  • Life Clcle Assessment (LCA);

  • Progettazione e partecipazione a bandi regionali, nazionali ed europei;

  • Programmazione ed animazione dello Sviluppo dei territori rurali;

  • Programmi Annuali di Produzione (PAP - Agricoltura biologica);

  • Dichiarazioni Uniche Aziendali (ARTEA);

  • Piani Aziendali Pluriennali di Miglioramento Agricolo e Ambientale (PAPMAA);

  • Progettazione integrata territoriale e sulle filiere agroalimentari.

La Società opera nei settori pubblico e privato ed ha per oggetto sociale le seguenti attività:

 

Consulenza: realizzazione di consulenze scientifiche e tecniche in materia ambientale, energetica, agricola e di programmazione dello sviluppo territoriale, nella loro accezione più ampia.

Progettazione: elaborazione, redazione e sviluppo di progetti nel settore ambientale, energetico, agricolo e della programmazione dello sviluppo territoriale.

Servizi: fornitura di servizi di natura scientifica, tecnica ed amministrativa per gli enti pubblici e le imprese nei settori ambientale, energetico, agricolo e della programmazione dello sviluppo territoriale.

Formazione e orientamento: ideazione, scrittura, organizzazione e realizzazione di percorsi nel campo della formazione e della educazione ambientale.

Comunicazione e divulgazione: ideazione e organizzazione di campagne d’informazione e/o sensibilizzazione, convegni, congressi, incontri, seminari pubblici.

Attività commerciali: commercializzazione di tutti i prodotti derivanti dalle attività sociali e intermediazione commerciale.

Tutte le attività costituenti l’oggetto sociale sono esercitate anche nell’ambito della cooperazione internazionale, con particolare riferimento all’integrazione europea.

Sono soci della società nonché suoi amministratori:

• Sergio Mottola, nato a Sestri Levante (GE) l’01.07.1980

• Marco Ricci, nato a Pisa l’11.11.1979

• Giacomo Sanavio, nato a Pontedera (PI) l’11.01.1966

 

I soci presentano una vasta esperienza di natura scientifica e professionale nelle aree di interesse.

Sergio Mottola

Responsabile tecnico scientifico per il supporto alle Amministrazioni comunali sul programma europeo Patto dei Sindaci (mediante Convenzione Quadro con l’Associazione di Enti locali “Focus Europe”  –  Covenant Supporter).

Coordinatore tecnico scientifico di progetti europei in materia di sostenibilità ambientale e protezione degli ecosistemi (a partire dal 2010).

Docente  per amministratori locali in materia di politiche energetiche ed ambientali  europee.

Abilitato dalla Regione Sicilia alla certificazione energetica degli edifici (D.D.G. n. 65 del 3/3/2011).

Consulente agro-ambientale per aziende e consorzi agricoli (Agrotecnico laureato n. 370 – Collegio di Pistoia).

Esperto in materia di reporting ambientale.

Marco Ricci

Ha lavorato, tramite altre società (E-Cube srl, R&TIA srl) e OnLus (Legambiente), a numerosi progetti e incarichi sui temi energetico ambientali, con particolare riferimento alle emissioni climalteranti (a partire dal 2006).

Formazione:

Corso di formazione sulla norma UNI ISO/TS 14067 (Carbon Footprint di prodotto) presso UNI;

Master di II Livello in “Pianificazione e gestione di sistemi per l’energia da fonti rinnovabili”, facoltà di Ingegneria dell’Università di Pisa;

Laurea specialistica in Scienze e tecnologie per l’Ambiente e il Territorio.

 

Giacomo Sanavio

Consulente in politiche di sviluppo rurale e locale ed in programmazione territoriale.

Vice Presidente e Assessore alla programmazione territoriale ed urbanistica, sistema informativo territoriale, sviluppo rurale, forestazione, turismo e difesa fauna della Provincia di Pisa (2005-2014).

Capo di Gabinetto del Sindaco di Pisa e responsabile della struttura di supporto alle attività del Sindaco e della  Giunta municipale.

Presidente del GAL ETRURIA srl, gruppo di azione locale selezionato e riconosciuto dalla Regione Toscana per l’attuazione dell’Iniziativa Comunitaria Leader plus (politiche di sviluppo dei territori rurali) delle province di Pisa e Livorno.

Sindaco del Comune di Terricciola, provincia di Pisa (1992-2004).

GreenGea snc è stata costituita il 10 giugno 2014 e, ad oggi, ha maturato esperienza sui seguenti temi:

  • Pianificazione in materia energetica, mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici Sviluppo di progetti europei

  • Ideazione di progetti speciali

  • Programmazione nel campo dello sviluppo territoriale

  • Servizi e consulenza alle imprese in materia di energia e clima

  • Programmazione dello sviluppo rurale e assistenza in agricoltura

  • Comunicazione e divulgazione

  • Report tecnici nei settori e sulle materie di competenza 

Dal luglio 2015 è titolare di un importante accordo con l’Istituto di Ricerca sul Territorio e l'Ambiente (I.R.T.A.) “Leonardo” dell’Università di Pisa per la collaborazione in ambito di studio, programmazione e progettazione nelle materie attinenti alla salvaguardia del territorio e dell'ambiente.

 

Ha un accordo di collaborazione con lo Studio Tecnico “Ingegneria Mancini” di Capannoli (PI) per le attività di progettazione strutturale ed impiantistica.

Pianificazione in materia energetica, mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici

Supporto tecnico scientifico alla redazione del Piano d’azione per l’energia sostenibile (PAES) per le seguenti amministrazioni comunali aderenti al programma europeo “Patto dei Sindaci”:

  • Comune di Comune di Cascina (PI)*;

  • Comune di Sarroch (CA)*;

  • Comune di Soleminis (CA)*;

  • Gruppo Comuni “Barbagia” - Gavoi, Lodine, Olzai, Ovodda, Sarule, Tiana (NU);

  • Comune di Sant’Andrea Frius (CA);

  • Comune di Silius (CA);

  • Comune di Escalaplano (CA);

  • Comune di Pontedera (PI), documento di passaggio da PAES a PAESC;

  • Comune di Rometta (Me), in corso;

  • Comune di Maracalagonis  (CA). 

(*Piani d’azione per l’energia sostenibile (PAES) redatti insieme dai soci precedentemente alla costituzione di GreenGea snc).

Presentazione periodica dei “Rapporti di attuazione” dei PAES per le seguenti amministrazioni comunali:

  • Comune di Sarroch (Ca);

  • Comune di Soleminis (Ca)

 

GreenGea snc, a maggio 2017, tramite procedura START Regione Toscana, ha ottenuto l’affidamento per il servizio di elaborazione e redazione del Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile ed il Clima (PAESC) per conto del Comune di Volterra (PI).

 

GreenGea snc, a settembre 2016, tramite procedura concorrenziale START Regione Toscana, ha ottenuto l’affidamento per il servizio di elaborazione e redazione del Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile ed il Clima (PAESC) per conto del Comune di Pontedera (PI).

 

GreenGea snc, a giugno 2016, ha prodotto il documento propedeutico alla elaborazione della Strategia di Adattamento al Cambiamento climatico in adesione al programma europeo Patto dei Sindaci per il Consorzio 4 Basso Valdarno.

 

GreenGea snc, a maggio 2016 ha elaborato e redatto il Documento propedeutico al passaggio al Nuovo Patto dei Sindaci per il Clima e l’Energia della Commissione Europea (l’evoluzione e aggiornamento del Patto dei Sindaci e del Mayors Adapt dell’Unione Europea decisi ad ottobre 2015) e alla redazione del PAESC per il Comune di Pontedera (PI).

 

GreenGea snc, da agosto 2015, è convenzionata con il Consorzio di Bonifica 4 Basso Valdarno quale struttura di supporto tecnico scientifico per lo svolgimento di attività di promozione della partecipazione dei territori e delle Autorità locali al Programma Europeo “Mayors Adapt – the Covenant of Mayors Initiative on Climate Change Adaptation” - l’iniziativa del Patto dei Sindaci sull’Adattamento ai Cambiamenti Climatici – ed è incaricata della programmazione delle azioni necessarie alla definizione della Strategia Locale di Adattamento ai cambiamenti climatici.

 

GreenGea snc, da maggio 2016, è convenzionata con CAT Centro Assistenza Tecnica Confesercenti di Pisa per conto di Confesercenti Toscana Nord (territori delle province di Pisa, Lucca, Massa-Carrara) per svolgere funzioni di sostegno e proposta nelle attività istituzionali di Confesercenti, relativamente al progetto “CO2NFESERCENTI: Esercizi per il Clima”. Il progetto, ideato e proposto da GreenGea snc, si inserisce nel contesto delle politiche di contrasto e adattamento al cambiamento climatico mirando a coinvolgere e rendere protagoniste della sfida per la sostenibilità ambientale le imprese del settore commerciale, turistico e dei servizi considerate veri e propri punti di riferimento per l’intera cittadinanza.

 

GreenGea snc collabora con la società d’ingegneria IngProget srl per le attività di progettazione e di adeguamento normativo in materia energetica (in particolare anche sulla Norma UNI 10200).

Sviluppo di progetti europei

GreenGea snc svolge attività di consulenza per la partecipazione a progetti relativi a programmi comunitari a gestione diretta e a fondi strutturali e di investimento, per conto di alcune Pubbliche Amministrazioni.

 

GreenGea snc, è affidataria del Servizio di supporto agli uffici dell’Amministrazione del Comune di Santa Luce (Pisa) nella ricerca di finanziamenti regionali, nazionali ed europei attraverso il monitoraggio su bandi ed avvisi pubblicati da settembre 2016 a settembre 2017.

 

Elaborazione e redazione della proposta progettuale: “LIFE_FORMA.BIO (FORest MAnagement for soil and sustainable BIOmass) su  gestione forestale e cambiamento climatico:  dal Parco di Migliarino San Rossore Massaciuccoli al Monte Pisano”, Call 2015.

Linea di finanziamento: Programma LIFE 2014-2020

Obiettivo principale del progetto: la proposta progettuale, che verrà presentata sul bando comunitario LIFE 2015 - Climate Action, mira ad individuare forme di gestione del patrimonio forestale del territorio adatte a contrastare gli effetti dei cambiamenti climatici in atto e a ridurre l'impatto sugli stessi. Tali forme di gestione saranno sviluppate in base alle caratteristiche del contesto territoriale, ma in modo tale da poter costruire uno strumento di governance facilmente adattabile a diversi sistemi territoriali nel Mediterraneo.

Partenariato: Ente Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli, Comuni di Calci, San Giuliano Terme, Vecchiano e Vicopisano, GreenGea snc.

 

Ideazione e scrittura del progetto “And I eat a masterpiece!”

Linea di finanziamento: Programma comunitario Erasmus plus  KA2 - Cooperation for Innovation and the Exchange of Good Practices - Strategic Partnerships for Schools Only.

Obiettivo principale del progetto: la proposta mira a costruire percorsi d’istruzione e formazione finalizzati alla conoscenza, all’approfondimento e alla promozione/valorizzazione, in ambito europeo, di  specifici prodotti agroalimentari locali, tradizionali del territorio di riferimento dei singoli istituti scolastici partecipanti.

Partener: ITCG (istituto tecnico commerciale e per geometri) Ferruccio Niccolini di Volterra (PI).

 

Elaborazione e redazione della proposta progettuale LIFE - CLIMAFOOD (CLImate change Mitigation by Accounting and improving the local FOOD production chain), Call 2014.

Linea di finanziamento: Programma LIFE 2014-2020

Obiettivo principale del progetto: ottenere una migliore comprensione dei benefici socioeconomici delle azioni di mitigazione ai cambiamenti climatici per quanto riguarda la filiera agroalimentare, come previsto nel settore “Greenhouse gas accounting of land use”.

Partenariato: Unione Comuni Valdera, GreenGea snc, Comune di Pisa, Comune di Cascina, CNR e Università di Pisa.

 

Ideazione, elaborazione e scrittura del  progetto AGROS - Organic and Social Agriculture European Network sottoposto alla Commissione Europea in data 25/08/2014.

Linea di finanziamento: Programma Europe for Citizens 2014 - 2020

Obiettivo principale del progetto: valorizzazione delle pratiche di agricoltura biologica e sociale in Europa.

Partenariato: Unione Comuni Valdera, Coordinamento Toscano Produttori Biologici (CTPB), Centro Servizi Volontariato Toscano (CESVOT) e altri dieci soggetti (Enti locali e Associazioni) facenti capo a nove differenti nazionalità europee ed extracomunitarie.

 

Precedentemente alla costituzione di GreenGea snc, i soci hanno lavorato su:

 

Ideazione, elaborazione e scrittura del Progetto ENPCOM (European Network for the Promotion of the Covenant Of Mayors).

Linea di finanziamento: Programma Europe for Citizens 2007 - 2013

Obiettivo principale del progetto: valorizzazione delle buone pratiche per la riduzione delle emissioni di CO2.

Partenariato: Lega delle Autonomie Locali, Focus Europe Association, Comune di Pisa, Comune di Palermo, ed altri  Enti ed Associaizoni  facenti capo a 8 differenti nazionalità.

 

Coordinamento tecnico per la Provincia di Pisa del Progetto BIOMASS - Politiche e strumenti per la valorizzazione delle biomasse come fonte energetica rinnovabile.

Linea di finanziamento: INTERREG IT-FR Marittimo 2007 - 2013

Obiettivo principale del progetto (per la Provincia di Pisa) Verifica della sostenibilità della filiera e predisposizione del Piano di gestione forestale delle Cerbaie.

Partenariato: Provincia di Lucca, Provincia di Massa Carrara, Provincia di Pisa, Regione Liguria, provincia di Nuoro, ODARC - Corsica, Provincia di Grosseto.

 

Coordinamento tecnico per L’Associazione Focus Europe del Progetto PARK (European Protected AReas NetworK).

Linea di finanziamento: Programma Europe for Citizens 2007 - 2013

Obiettivo principale del progetto: Promuovere le buone pratiche di gestione e valorizzazione delle Aree protette in Europa.

Partenariato: Ventotto Amministrazioni comunali provenienti da Italia, Francia, Spagna, Romania, Albania e Croazia.

 

Ideazione e redazione dei prodotti (Handbook for Policy Makers) previsti dal progetto “Develop policy framework for the deployment of renewable Energy in the Mediterranean Basin”.

Fonte del finanziamento: REEEP - Renewable Energy and Energy Efficiency Partnership; MEDREP - Mediterranean Renewable Energy Programme.

Obiettivo principale del progetto: Favorire la diffusione delle energie rinnovabili nel bacino del Mediterraneo.

 

Redazione del documento “Analysis for the identification of the key impact of SME’s on the territory in harbor contest” e realizzazione di un webtool per l’analisi energetica e la valutazione di interventi da fonti rinnovabili, nell’ambito del progetto “A tool for evaluating RES power plants for SME's industrialized areas and harbours in Mediterranean”.

Fonte del finanziamento: REEEP - Renewable Energy and Energy Efficiency Partnership.

Obiettivo principale del progetto: Creare una metodologia e relative applicazioni finalizzata a trovare soluzioni personalizzate per le PMI per passare alle energie rinnovabili e all’efficienza energetica evitando il sovraccarico economico.

Progetti speciali

Ideazione, elaborazione e scrittura del  progetto “Climunity: the Climate Community”.

Obiettivo principale del progetto: creazione di un portale web di gestione e promozione dei comportamenti di acquisto di beni e servizi a basso impatto ambientale e limitate emissioni di CO2.

Partner:  Archimede Informatica scarl.

Il progetto ha ricevuto l’approvazione ed il sostegno da parte di Confesercenti Toscana Nord e di Coldiretti Federazione Provinciale di Pisa.

 

Ideazione, scrittura e sviluppo (in corso) del progetto “Tabaccaia: centro multifunzionale per l’agricoltura e l’ambiente”

Obiettivo: Recupero funzionale di una ex-tabaccaia con finalità legate al territorio e alla filiera agroalimentare di qualità.

Partner:  Az. Agr. Le Vallicelle.

Programmazione nel campo dello sviluppo territoriale

Incarico (maggio-luglio 2018) per la elaborazione della progettazione integrata territoriale ed il supporto alla presentazione delle domande di finanziamento a valere sui bandi del GAL Etruria 2018 sul sistema ARTEA per conto dei comuni di: Castellina Marittima, Montecatini Val di Cecina, Montescudaio, Orciano Pisano, Riparbella, Santa Luce, Volterra: PIT Colli del grano, del vino e dell’alabastro. Tutti i progetti delle Amministrazioni presentati sul bando sottomisura 7.6.1 “Sviluppo e rinnovamento dei villaggi”, sono stati approvati.

 

Incarico (luglio 2018) per la elaborazione della progettazione integrata territoriale ed il supporto alla presentazione delle domande di finanziamento a valere sui bandi del GAL Etruria 2018 sul sistema ARTEA per conto del comune di Fauglia: PIT Fauglia Comunità. Il progetto presentato dall’Amministrazione sul bando sottomisura 7.6.1 “Sviluppo e rinnovamento dei villaggi”, è stato approvato.

 

Incarico di analisi del contesto economico/produttivo della Valdera, con particolare riguardo alla produzione agricola.

Titolo del rapporto: “in Valdera: dal Piano del Cibo alle strategie territoriali a sostegno dell’agricoltura locale”.

Committente: Unione dei Comuni della Valdera

 

Precedentemente alla costituzione di GreenGea snc, i soci hanno lavorato su:

Redazione della Relazione sullo stato ecologico del Torrente Zambra (Comune di Calci - PI) nell’ambito del progetto di partecipazione democratica “Quale futuro per lo Zambra”.

Committente:  Associazione Ecolato

 

Servizi e consulenza alle imprese in materia di energia e clima

Incarico per la predisposizione delle relazioni tecniche per la partecipazione al Bando Por Fesr 2014-2020, Efficientamento Energetico 2018 della Regione Toscana: contributi fino al 40%  Il bando finanzia la realizzazione di progetti di efficientamento energetico degli immobili realizzati da micro, piccole, medie imprese (MPMI), grandi imprese (GI) e liberi professionisti.

 

Incarico per la redazione della diagnosi energetica, del calcolo delle emissioni di CO2 associate, e del piano di miglioramento per la gelateria “De Coltelli” di Pisa.

Committente: Procopio Srl

 

Incarico per la redazione della Carbon footprint (calcolo e rendicontazione delle emissioni di gas ad effetto serra con riferimento agli standard ISO 14064 – 1) e del piano di miglioramento per l’attività commerciale “Magazzini Mangini” (La Rosa di Terricciola, provincia di Pisa).

Committente: VEGAS Srl

 

Incarico per la redazione della Carbon footprint (calcolo e rendicontazione delle emissioni di gas ad effetto serra con riferimento agli standard ISO 14064 – 1) e del piano di miglioramento per l’attività commerciale “Supermercato CONAD” (Capannoli, provincia di Pisa).

Committente: Il Girasole Srl

 

GreenGea snc, in quanto soggetto accreditato come Società di Servizi Energetici (SSE) sul portale del Gestore dei Servizi Energetici (GSE) è abilitata alla presentazione di progetti per l’ottenimento di titoli di efficienza energetica (TEE) cosiddetti Certificati Bianchi (CB).

 

Incarico per la redazione dell'inventario delle emissioni e quantificazione delle riduzioni di emissioni di CO2 associate agli interventi realizzati nella propria attività da parte della S.p.A. Navicelli di Pisa.

GreenGea snc ha come collaboratore in materia di pianificazione territoriale il Dott. Giulio Galletti, pianificatore.

Precedentemente alla costituzione di GreenGea snc, i soci hanno lavorato su:

 

Calcolo della Carbon Footprint del processo di riciclo delle plastiche miste di Revet Spa di Pontedera (Pi);

Committente: E-Cube Srl

 

Calcolo della Carbon Footprint per la testata on-line Quotidiano Energia;

Committente: E-Cube Srl

Programmazione dello sviluppo rurale - Consulenza e assistenza in agricoltura

GreenGea snc è convenzionata con il Coordinamento Toscano Produttori Biologici (CTPB) - Firenze per fornire alle aziende agricole associate supporto tecnico-scientifico, consulenza e progettazione in materia agro-ambientale.

 

GreenGea snc è convenzionata con Impresa Verde Pisa-Livorno, la società costituita da Coldiretti Pisa e Coldiretti Livorno, per l'erogazione di servizi e la definizione di strumenti utili alle imprese che operano in agricoltura, nel settore ittico, nelle attività connesse e nell’agroalimentare e per supportarne percorsi di sostenibilità e competitività.

 

GreenGea snc è affidataria del Servizio di gestione del settore agro-zootecnico della Tenuta di San Rossore da parte dell'ente Ente Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli - Pisa per gli anni 2015/2016, 2016/2017, 2018, attraverso procedura di selezione su Piattaforma START Regione Toscana.

 

GreenGea snc, nell’ambito della  Strategia di Sviluppo Locale 2014-2020 (SSL) del GAL Etruria, è stata incaricata dal Comune di Palaia (PI) del servizio di supporto e assistenza nella presentazione delle domande di finanziamento a valere sul bando sottomisura 7.5 “INFRASTRUTTURE RICREATIVE PUBBLICHE, CENTRI DI INFORMAZIONE TURISTICA E INFRASTRUTTURE TURISTICHE DI PICCOLA SCALA”del GAL Etruria (settembre 2018).

GreenGea snc ha visto approvato e interamente finanziato il progetto presentato per conto del CONSORZIO DELL'OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA TOSCANO I.G.P. (a indicazione geografica protetta) sul Programma di Sviluppo Rurale 2014/2020 – Bando attuativo della “Sottomisura 3.2 – Sostegno per l’attività di informazione e promozione, svolte da associazioni di produttori nel mercato interno – Annualità 2017”. 
GreenGea.

GreenGea snc ha partecipato e ottenuto finanziamento per aziende agricole proprie clienti sul Bando Isi 2017 di INAIL (Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro). L’Avviso pubblico Isi ha l’obiettivo:

di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento documentato delle condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori;

di incentivare le microimprese e le piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli per l’acquisto di nuovi macchinari ed attrezzature di lavoro caratterizzati da soluzioni innovative per abbattere in misura significativa le emissioni inquinanti, ridurre il livello di rumorosità o del rischio infortunistico o di quello derivante dallo svolgimento di operazioni manuali, ciò al fine di soddisfare l’obiettivo del miglioramento del rendimento e della sostenibilità globali dell'azienda agricola mediante una riduzione dei costi di produzione o il miglioramento e la riconversione della produzione assicurando, al contempo, un miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori.

GreenGea snc ha visto approvato e interamente finanziato il progetto presentato per conto del Coordinamento Toscano produttori Biologici (CTPB) sul Programma di Sviluppo Rurale 2014/2020 – Bando attuativo della “Sottomisura 3.2 – Sostegno per l’attività di informazione e promozione, svolte da associazioni di produttori nel mercato interno – Annualità 2016”.

GreenGea snc, è la società di progettazione, costruzione del partenariato e animazione territoriale del Progetto Integrato di Filiera PIF ORGANICA Toscana. Rete di agricolture biologiche, etiche e sociali a valere sul bando PSR 2014/2020 della Regione Toscana per Progetti Integrati di Filiera (PIF) Agroalimentare – Annualità 2017. Al progetto aderiscono 21 imprese e 33 tra associazioni imprenditoriali e istituzionali, enti pubblici locali e Università. Il Progetto è risultato ammesso e interamente finanziato nella graduatoria regionale (approvata con Decreto dirigenziale n. 12060 del 24/7/2017).

GreenGea snc, nella sua attività di progettazione sui programmi europei, nazionali e regionali è stata incaricata da: Comune di Volterra (PI), Comune di Fauglia (PI), Comune di Santa Luce (PI), Consorzio delle Vie Vicinali di Suvereto (LI), della presentazione delle domande sul bando attuativo della sottomisura 4.3 – Sostegno ad investimenti nell’infrastruttura necessaria allo sviluppo, all’ammodernamento e all’adeguamento dell’agricoltura e della silvicoltura - Operazione 4.3.2 - “Sostegno per investimenti in infrastrutture necessarie all’accesso ai terreni agricoli e forestali” annualità 2016, del PSR 2014/2020 della Regione Toscana.

 

GreenGea snc, ha costruito il partenariato (53 soggetti) e progettato il PIT pianura pisana, dalla fascia pedemontana al mare  sul Bando multimisura "Progetti Integrati Territoriali - PIT" del Programma di Sviluppo Rurale (PSR) Regione Toscana 2014-2020 annualità 2016 (Decreto 5351 del 5 luglio 2016, con scadenza 16/1/2017). Il Progetto è risultato 1° classificato nella graduatoria regionale (approvata con Decreto dirigenziale n. 14683 del 6/10/2017). In tale attività è stata ufficialmente  incaricata dagli atti deliberativi del Consiglio Direttivo dell’Ente Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli, delle Giunte municipali dei Comuni di Pisa, San Giuliano Terme, Vecchiano, Calci e Vicopisano, dal Decreto del Presidente del Consorzio di Bonifica 4 Basso Valdarno.

L'attivazione dei PIT, previsti nel Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020, è finalizzata all'aggregazione di soggetti pubblici e privati per affrontare a livello territoriale specifiche criticità ambientali.

Attraverso l’attuazione congiunta di più sottomisure/operazioni del PSR, il PIT prevede la realizzazione, in un territorio ben definito, di una serie di interventi coordinati finalizzati al miglioramento ambientale nonché alla mitigazione e all'adattamento ai cambiamenti climatici anche mediante la valorizzazione del ruolo svolto dalle aziende agricole nella qualificazione ambientale del territorio. Di particolare rilievo la partecipazione al PIT della Scuola Normale Superiore di Pisa e della Scuola Superiore Sant’Anna.

 

GreenGea snc, in adesione al Bando pubblico per l'attuazione dell'operazione relativa alla sottomisura 16.1 del PSR 2014/2020 Regione Toscana Proposta per l'impostazione (setting-up) di Gruppi Operativi (GO) del PEI AGRI – annualità 2016 ha presentato le seguenti proposte:

 

1)GO “ISAAC”

I Sistemi Agroforestali per l’Adattamento, mitigazione e contrasto al Cambiamento climatico

IL PARTENARIATO CHE ABBIAMO COSTRUITO:

Coordinamento Toscano Produttori Biologici (CTPB); Tenuta di Paganico Soc. Agr. SpA; Scuola Superiore di Studi Universitari e di Perfezionamento Sant’Anna, SSSUP; Centro ricerche agro-ambientali Enrico Avanzi – Università di Pisa, CIRAA; Istituto di Biometeorologia del Consiglio Nazionale delle Ricerche, IBIMET; Tenuta San Carlo Società Semplice Agricola; Associazione Italiana di Agroforestazione, AIAF; European Federation of Agroforestry, EURAF; Ente Parco Regionale Di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli; Associazione Regionale Allevatori della Toscana; Federazione Provinciale Coldiretti Pisa; Tellus s.r.l.

 

2)GO “GESTIBILE”

GESTIone SosteniBILE della risorsa idrica in risposta alle sfide del cambiamento climatico.

IL PARTENARIATO CHE ABBIAMO COSTRUITO:

Impresa Verde Pisa-Livorno S.R.L.; La Scuola Superiore Sant’Anna (SSSA); TEA SISTEMI S.p.A.; Consorzio 4 Basso Valdarno (CdB4); COLDIRETTI TOSCANA, Federazione Regionale; Aziende Agricole Podere La Villa (Chianni –PI) e Bellavista Insuese (Collesalvetti –LI)

 

3)GO “PROMESSE”

PROfilassi e cura delle Mastiti in allevamento ovi-caprino con l’uso di oli ESSEnziali.

IL PARTENARIATO CHE ABBIAMO COSTRUITO in rapporto stretto con la Veterinaria Francesca Pisseri:

Il Coordinamento Toscano Produttori Biologici (CTPB); Università di Pisa - Dipartimento di Scienze Veterinarie; Azienda Agricola Stefano Spinelli (Larciano, PT); Azienda Agricola Santa Bianca (Pomarance, PI); Azienda Agricola Regali Rurali di Sara Esposito (Capoliveri, LI).

 

GreenGea snc assiste nella gestione aziendale  diverse imprese agricole sul territorio della Regione Toscana e le supporta nella predisposizione e realizzazione di specifici progetti.

In particolare si occupa di:

Consulenza gestionale

Fascicolo aziendale, pratiche catastali (SISTER), pratiche GIS-ARTEA, titoli PAC, UMA;

Consulenza tecnica ed economica

Piani e Programmi di coltivazione e produzione aziendali, PAPMAA, Studi di Fattibilità, Start-up di impresa;

Contributi e Finanziamenti

Consulenza partecipazione a bandi europei, nazionali e regionali: Programma di Sviluppo Rurale-PSR, Programma Leader, Fondi Strutturali, Piano regionale agro-forestale-PRAF, Piano regionale d’azione ambientale, ISMEA;

Progettazione su strumenti della cooperazione

Progettazione e costruzione reti per i Gruppi Operativi (GO) del Partenariato Europeo per l’Innovazione (PEI) sulla produttività e sostenibilità dell'agricoltura (artt. 35, 56 e 57 del Regolamento 1305/2013 dell'Unione Europea).

Attività peritali in ambito agro-forestale

Realizzazione di perizie semplici e asseverate per valutazioni tecniche ed economiche.  

 

GreenGea snc è in grado si mettere a disposizione dei propri clienti una rete di contatti e di relazioni a livello regionale e nazionale fatta di Enti pubblici e Università, oltre a professionisti e organizzazioni che operano nel settore agro-zootecnico, della trasformazione, del commercio e turismo, della ristorazione collettiva.

Comunicazione e divulgazione: ideazione e organizzazione di campagne d’informazione e/o di sensibilizzazione, di convegni, di congressi, di incontri, e di seminari pubblici

GreenGea snc, ha organizzato il Convegno “L’OLIVICOLTURA EROICA. L’olivicoltura collinare e montana: il valore delle produzioni, la salvaguardia del paesaggio e del patrimonio culturale” per conto del Consorzio per la tutela dell’olio extravergine di oliva Toscano IGP, con esperti di livello nazionale, svoltosi presso la Certosa di Pisa (Calci, 21 aprile 2018).
 

GreenGea snc, ha organizzato il secondo Convegno annuale per conto del Consorzio di Bonifica 4 Basso Valdarno, “La sfida del Clima: le strategie per la salvaguardia dei territori, dei beni culturali, dell’agricoltura”, che si è svolto a Volterra il 28 ottobre 2016. Tra i relatori al convegno, rappresentanti del mondo della ricerca e delle imprese oltre al governo nazionale, Sottosegretario di Stato del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e del governo regionale toscano, Assessore all’Agricoltura.

GreenGea snc ha curato l’organizzazione ed assicurato il supporto tecnico-scientifico, per conto del Consorzio 4 Basso Valdarno, del Convegno “La sfida del Clima - dall’Europa ai territori passando per Parigi 2015”, svoltosi a Pisa il 17 Dicembre 2015, ed al quale hanno aderito e partecipato la Presidenza del Consiglio dei Ministri, Struttura di Missione Italiasicura, la Regione Toscana, Assessorato all’Ambiente, l’ANBI (Associazione Nazionale Consorzi di gestione e tutela del territorio e acque irrigue).

Accreditamento Piattaforma START Regione Toscana

GreenGea snc risulta accreditata dal Sistema Telematico Acquisti Regionale Toscana (START), di cui alle leggi regionali n. 1/2004 e n. 38/2007. Con le citate leggi la Regione Toscana sostiene la diffusione di strumenti di e-procurement sul territorio regionale. START consente di svolgere gare aperte, ristrette e negoziate per l’affidamento di forniture, servizi, lavori pubblici e progettazione con modalità interamente telematica (https://start.toscana.it/).

 

Convenzione tirocini con Università

GreenGea snc ha sottoscritto una convenzione quadro per lo svolgimento di tirocini formativi e di orientamento curricolari e non curricolari con varie Università della Toscana.

 

Polizza assicurativa

La Società è assicurata per la responsabilità civile contro i rischi professionali, con apposita polizza contratta con la Compagnia di Assicurazioni Unipol Sai.

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
GreenGea Snc
di Mottola, Ricci, Sanavio

Borgo Stretto, 3 - 56127 Pisa

Tel. e Fax: +39 050 5205340 

Email : info@greengeasnc.it

PEC: greengea@legalmail.it

Partita IVA 02141670501

​​​

© 2018 by SEMI